sabato 19 febbraio 2011

SPICCATE E IMPROVVISE DEVIAZIONI DI STRUTTURA NEI NOSTRI PRODOTTI DOMESTICI


In questo capitolo abbiamo visto che, come oggi l'uomo è soggetto al pari degli altri animali a multiformi differenze individuali o a leggere variazioni, così senza dubbio lo erano i nostri primi progenitori; le variazioni, allora come oggi, sono determinate dalle stesse cause generali  e governate dalle stesse leggi generali e complesse. Tutti gli animali tendono a moltiplicarsi al di là dei loro mezzi di sussistenza: così deve essere stato anche per i progenitori dell'uomo; questo condusse inevitabilmente alla lotta per l'esistenza e alla selezione naturale. A quest'ultimo processo probabilmente collaborarono gli effetti abituali dell'aumentato uso delle parti e questi due processi dovettero influire senza tregua l'uno sull'altro. Inoltre risulta che vari caratteri non importanti sono stati acquisiti dall'uomo mediante la selezione sessuale. Bisogna attribuire alcune modificazioni, non spiegabili, alla ammessa azione uniforme di quegli agenti sconosciuti che accidentalmente producono spiccate e improvvise deviazioni di struttura nei nostri prodotti domestici.

Darwin, L'origine dell'uomo, Editori Riuniti, Roma 1979, p.76

Nessun commento:

Posta un commento

♡ Thank you so much for your comment! ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

ULTIMI PUBBLICATI