lunedì 18 luglio 2011

SINDROME DA DECOUPAGE

"Ogni anno molte insegnanti, nel mese di luglio, sono colpite da depressione, insoddisfazione e sindrome da decoupage."

Per non rientrare nelle categorie citate da un autore di serissimi aforismi che preferisce rimanere anonimo, ho deciso di fare borse al limite dell'antiestetico per le mie amiche.
I cd della prima foto sono stati scelti da un esperto di musica per cucito che preferisce rimanere anonimo.


Non avevo fatto prima d'ora l'esperienza di armeggiare con fili e stoffe con un gatto in casa e posso dire che, nonostante Mio Morbidus sia delizioso, la situazione è abbastanza ridicola.






4 commenti:

  1. ma cos è quella cosa misteriosa e verdina dell'ultima foto? e le borse??

    RispondiElimina
  2. l'ultimo è un gesso!
    e le borse sono in fieri!
    quelle più kitch saranno recapitate alle più coraggiose.

    RispondiElimina
  3. IO SONO CORAGGIOSISSIMA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

♡ Thank you so much for your comment! ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

ULTIMI PUBBLICATI