venerdì 9 settembre 2011

UN TUFFO NEL PASSATO (MAGARI)

Lunedì sera ho partecipato a una festa di compleanno. Come fotografa: non credo mi avrebbero invitata altrimenti visto che erano tutti diciottenni e io sono una vecchiardona di trentanni con "le scarpe di zia Pia", come le definisce la mia cara amica Vanessa. 
Mi sono resa conto che a diciotto anni io ero contestualizzabile nella Casa Nella Prateria mentre loro, la festeggiata e gli amici della festeggiata, sembrano usciti da Sex And The City. E non penso che abbiano visto tutti Sex And The City, semplicemente sono così: stilosissimi.
La festeggiata mi ha autorizzata a pubblicare qualche foto, ecco quelle che mi piacciono di più, non tanto per la qualità quanto piuttosto perché le trovo positivamente contraddittorie. Questi ragazzi sono freschissimi, hanno proprio diciotto anni e mi sembra impossibile che io ne abbia dodici di più. Ma allo stesso tempo sono sempre in posa e adorano farsi fotografare ed entrambi i loro atteggiamenti, la spontaneità e la posa, sono stati pane per i miei denti. 
E poi Fabiana è bellissima e iperfotogenica, che fortuna: a diciotto anni io, a confronto, ero scrausissima.














1 commento:

  1. se ripenso a come ero vestita alla mia festa per i 18 anni...al posto dove l'ho fatta (un quagliodromo sperduto nelle risaie)...meglio non pensarci...però mi ero stirata i capelli e c'erano tutti gli amici che contavano per me.
    :)
    m.

    RispondiElimina

♡ Thank you so much for your comment! ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

ULTIMI PUBBLICATI