venerdì 27 luglio 2012

AS I SEE GOTHENBURG (GOTHENBERG)


La casa della nostra ospite, Carolyn, piena di oggetti curiosissimi creati da lei o dalle sue tre bambine. Se volete visitare Göteborg potreste affittare la sua meravigliosa casa sul lago.




Samir












Il giardino botanico di Göteborg






Viviana e Lilla



Momenti di formidabile perfezione 



Pino




Ale e Lilla




Botanica design










Coinquilino posseduto




Un'isola meravigliosa dal nome impronunciabile (ma a quanto pare sono tutte così belle, perciò visitatene una qualsiasi e poi scordatevene il nome)






Staccionata fotografata appositamente per papu





La superbellissima Franci e Lilla








22 commenti:

  1. brava la Ale, super foto.
    E meno male che le hai fatte a casa, io non ne ho..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temevo il confronto con le vostre foto più "esperte"!!

      Elimina
  2. quella di Lilla sulle spalle, di spalle, ma che bella eh?

    RispondiElimina
  3. Che bel post! Belle foto, bellissimo viaggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria! Consiglio a tutti di fare un viaggio in Svezia, impossibile non rimanerne affascinati!

      Elimina
  4. Amazing pic.s!! Well done! Carro

    RispondiElimina
  5. E viva Agnetha, Bjorn, Benny & Anni-Frid! (unire le iniziali, naturalmente!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricorda che quando tu e la tua bella moglie sarete stanchi di spolverarli ci sarà una famiglia pronta ad adottare la tua fantastica collezione di LP. Ricorda!!!!

      Elimina
    2. Certo, nipotina dei Castelli Svedesi!

      Elimina
  6. E alla fine ci sono arrivata: il papi nella foto con Lilla è alessandrohatesalot! Naa, non ci credo che odia praticamente tutto dopo quella foto.
    p.s. @Sido e viva anche Joey Tempest e Ian Haugland allora...:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sei dunque anche tu una sua lettrice? Dovevo immaginarlo che non fosse sfuggito un soggetto così evoluto a un soggetto evoluto come te!

      Elimina
    2. Non mi era sfuggito. E poi 'PROFESSIONE PADRE', beh, fantastico

      Elimina
    3. Sei suggestionabile :))))))

      Elimina
  7. Una leggenda metropolitana della Franciacorta narra che la Ale si sia fatta bionda perchè vuole diventare svedese....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...sperando fosse sufficiente per avere la cittadinanza.

      Elimina
    2. No no, voleva diventare scozzese. ;)

      Elimina
    3. Se mia madre passasse di qui guarderebbe le foto convinta di ammirare la Scozia :)

      Elimina

♡ Thank you so much for your comment! ♡

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

ULTIMI PUBBLICATI